Home » Salute e sicurezza sul lavoro » Formazione » FAQ - Domande Frequenti » E-Learning » Quali sono i requisiti di una piattaforma LMS per erogare corsi E-Learning in materia di salute e sicurezza sul lavoro?

Quali sono i requisiti di una piattaforma LMS per erogare corsi E-Learning in materia di salute e sicurezza sul lavoro?

Categorie: E-Learning

Innanzitutto, per l’organizzazione di Corsi in materia di salute e sicurezza sul lavoro in modalità E-Learning il soggetto formatore dovrà essere un soggetto fra quelli previsti al punto 2 (INDIVIDUAZIONE DEI SOGGETTI FORMATORI E DEL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO) dell’Allegato A all’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016.
L’erogazione dei corsi deve avvenire con modalità rispondenti all’Allegato II al medesimo accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016, ossia l’Annex “REQUISITI E SPECIFICHE PER LO SVOLGIMENTO DELLA FORMAZIONE SU SALUTE E SICUREZZA IN MODALITA’ E-LEARNING”.
La Piattaforma LMS (Learning Management System) dovrebbe dunque essere gestita con un sistema di gestione idoneo a garantire:

  • la compliance SCORM
  • la tracciatura delle attività
  • il rispetto delle previsioni di protezione dei dati personali
  • la disponibilità di supporto e tutoring qualificato

Inoltre, ogni profilo di competenza per la gestione didattica e tecnica deve essere documentato nella scheda progettuale.

Il soggetto erogatore (che può coincidere o meno con il soggetto formatore) deve dunque poter dimostrare la piena rispondenza a tali requisiti, quindi l’acquisizione di un software LMS, di per sé, anche se conforme allo Standard SCORM, non è sufficiente a poter garantire la possibilità di erogare Corsi in materia di salute e sicurezza.

Tags: piattaforma LMS, scorm